Ascal’s Blog

Blog Tecnico informativo

ADSL in Italia: Ancora fanalino di coda (per quanto??!)

E’ risaputo: l’Italia, come in molte altre cose, non brilla certo per innovazione, e l’ADSL è una di queste.

ISP che bloccano o rallentano i programmi p2p, spaventosi rallentamenti nelle connessioni, interruzioni per giorni del servizio, guasti inspiegabili nelle centrali e….spesso e volentieri, quando si telefona per segnalare un problema, gli impiegati non sanno nemmeno da che parte girarsi (non tutti, sia chiaro eh!!).

Purtroppo, nonostante i piccoli sforzi che qualche gestore tenta di fare, per migliorare la qualità dei servizi, la situazione rimane pressochè invariata, oppure i benefici che il cliente precepisce sono minimi.

Visitando il famoso sito speedtest.net, ho notato che vi era la possibilità di eseguire e visualizzare una statistica delle ADSL più veloci, scegliendo Continente, Stato, Regione, e persino città, con una lista dei gestori, classificati in base alla velocità del servizio…vi mostro i risultati:

SITUAZIONE EUROPEA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER                 INGRANDIRE

Come potete notare, il Bel Paese non viene nemmeno menzionato…

SITUAZIONE ITALIANA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER                INGRANDIRE

Qui potete farvi un’idea dei migliori gestori e delle regioni in cui si ha una velocità maggiore di navigazione…

Lascio a voi i commenti, i risultati corrispondono alla realtà?

(fonti test speedtest.net)

4 agosto 2008 - Posted by | News | , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: